San Giovanni Lupatoto

VR - Veneto

25 mila abitanti

Monteforte

VR - Veneto

9 mila abitanti

Rivoli Veronese

VR - Veneto

2 mila abitanti

Verona

VR - Veneto

250 mila abitanti

CARATTERISTICHE

I punti di forza di SafeItaly per il Cittadino!

FINALITA E OBIETTIVI

SafeItaly è un applicativo sviluppato da Accord srl - AISGroup srl sotto proposta del Gruppo Comunale di Protezione Civile di S. Giovanni Lupatoto (VR) per migliorare la comunicazione e il dialogo con i cittadini, per la diffusione di informazioni e per garantire una miglior efficienza dell’apparato di PC (Protezione Civile) in caso di calamità.
Lo sviluppo ha coinvolto in modalità informale alcuni docenti del Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona ed è stato assiduamente appoggiato ed ispirato dal Coordinatore Responsabile comunale di Protezione Civile e il Vice Coordinatore di Protezione Civile.
Sviluppato inizialmente per rendere facilmente accessibile il Piano Comunale, si è evoluto per gestire estesi gruppi di Protezione Civile e Polizia Locale, oltre che stabilire un rapporto diretto con la cittadinanza tramite notifiche e segnalazioni.
L'applicazione mobile è rivolta invece al cittadino, il quale può ricevere notifiche, consultare mappe, accedere ad informazioni ed inviare segnalazioni e dialogare direttamente con gli operatori.

SafeItaly è pensato per gestire efficacemente le situazioni emergenziali che coinvolgono direttamente il territorio, come l’epidemia da COVID-19.
Il suo punto di forza risiede nel porre in stretta relazione la cittadinanza con gli organi di PC (Protezione Civile) e coinvolgere attivamente il cittadino.
Tramite tale piattaforma, gli operatori possono accedere facilmente ad indispensabili informazioni di pubblica utilità riguardo il comportamento del cittadino durante le fasi più critiche delle emergenze.
Il sistema è altamente modulare e facilmente estendibile alle richieste.
La piattaforma è implementata con algoritmi di intelligenza artificiale (ML Machine Learning & DL Deep learning) per la profilazione degli utenti e la gestione delle notifiche.

OBIETTIVI RAGGIUNTI

SafeItaly ha avviato un canale informativo ufficiale tra l’amministrazione pubblica locale e il cittadino per la gestione di situazioni ordinarie o di calamità.

  • SafeItaly si compone di un’area riservata per la gestione del gruppo di Protezione Civile e di Polizia Locale, per la coordinazione interna, l’organizzazione e la cooperazione in caso di calamità.
  • SafeItaly è in grado di comunicare facilmente e rapidamente con la cittadinanza emanando efficaci notifiche a tutti di dispositivi collegati al territorio. Il cittadino accede a tali informazioni tramite SI Mobile o attraverso i social integrati con l’applicativo (attualmente è predisposto Canale Telegram). Il sistema standardizzato dispone delle API (Application Program Interface) per interagire agilmente con altre piattaforme di enti locali.
  • I moduli di coordinamento delle emergenze prevedono istruzioni per guidare i cittadini nell’attuare i comportamenti adeguati in situazioni di calamità (tramite checklist, notifiche)
  • I cittadini sono sempre protetti da anonimato e clusterizzati solo con CAP - Comune
  • SafeItaly è in grado di garantire al cittadino informazioni tarate sulle necessità o urgenze del proprio territorio comunale (o zona residenziale), provinciale e regionale, oltre che accedere alle informazioni di Protezione Civile Nazionale. Questa personalizzazione è garantita dalla profilazione dell’utente e dalla volontà di soddisfare le esigenze del singolo cittadino
  • SafeItaly permette il dialogo diretto con i referenti alla comunicazione tramite chat anonima

STRUTTURA DEL SERVIZIO

App Mobile per il Cittadino
Il cittadino accede ai contenuti attraverso l’applicazione web oppure attraverso l’applicazione SI Mobile. Tramite l'app, l’utente può sfogliare le notizie emanate da orrgani del territorio (Comune, Protezione Civile, Polizia Locale, associazioni, etc…) o da canali istituzionali provinciali, regionali e nazionali.
I contenuti sono certificati e vengono raccolti dal Engine centrale automaticamente.
Tramite SI Mobile, il cittadino inviare segnalazioni, consultare il piano comunale e le mappe interattive oltre che ottenere informazioni di prima necessità del territorio.
Tramite l'app, il cittadino può dialogare direttamente con i referenti alla comunicazione attraverso una chat anonima.
L’utilizzo di SI Mobile con il ruolo di cittadino non richiede credenziali od alcuna altra informazione personale
Engine
Il motore delle notifiche anonimo (Superior News Collector Engine), è in grado di raccogliere centinaia di dati dai canali ufficiali del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale, dal Servizio Meteorologico (AMI), dall’Istituto di Geologia (INGV) e da altri enti nazionali.
Il motore può accedere a notifiche locali che il Comune desidera comunicare alla cittadinanza come, ad esempio, i canali social del Comune stesso.
L’Engine assicura un tagging delle notifiche, dividendole per priorità, contesto ed argomento.

ORGANIZZAZIONE TERRITORI

L’applicativo è organizzato in classi territoriali, garantendo un’informazione mirata al Cittadino ed una più capillare gestione agli operatori.

  • Ogni contenuto è legato ad un Territorio.
  • Ogni contenuto è visibile solo all’interno del Territorio d’appartenenza e a tutti i Territori in esso inclusi.
  • Ogni Responsabile può generare contenuti per la sola area d’appartenenza.
  • Ogni Cittadino può scegliere il Territorio d’appartenenza o d’interesse nella sezione
«Impostazioni» di SI Mobile. Non riceverà informazioni e notifiche da altri Territori

SERVIZI AL CITTADINO

NOTIFICHE Ogni Responsabile può inviare notifiche alla cittadinanza. Tali notifiche vengono inoltrate dal motore Superior News Collector Engine (NCE) a partire dai canali ufficiali che il Comune vuole mettere a disposizione del cittadino.
Per ogni notifica vengono associati dei tag e dei pesi conformi all’argomento trattato. In base ai tag e al topic, le notifiche vengono anche suddivise in delle raccolte chiamate Canali.
ALLERTE Ogni Responsabile può inviare allerte al cittadinanza.
Esistono quattro gravità di allerta (verde, gialla, arancione e rossa).
L’invio di un’allerta rossa abilita, su tutti i dispositivi in ascolto del territorio, una «notifica push»
PIANO COMUNALE E MAPPE Ogni Cittadino può consultare il piano comunale del territorio selezionato, navigando nella lista di aree (Attesa, Raccolta, Ammassamento) oppure visionandole sulla mappa.
Può inoltre scegliere di attivare la navigazione tramite Google Maps. Ogni Responsabile può aggiungere, modificare od eliminare tali aree, conformemente agli oneri del piano comunale.
INFORMAZIONI COMUNALI Ogni Cittadino può consultare le informazioni relative all’amministrazione del territorio selezionato, sia per quanto riguarda il Comune, sia per quanto riguarda l’organo di Polizia Locale
SEGNALAZIONI DELCITTADINO Ogni Cittadino può inviare una segnalazione anonima all’amministrazione locale.
CHAT Se abilitato il servizio, il cittadino può inviare dei messaggi istantanei tramite l’app per richieste e delucidazioni. La risposta può essere gestita da un servizio predisposto dal comune (esempio operatori della Protezione Civile) oppure è possibile configurare una ChatBot per le risposte automatiche

HARDWARE & SOFTWARE

HARDWARE
  • A regime, il servizio è erogato attraverso una piattaforma hardware centralizzata con web server, registri di REST API e backup
  • La piattaforma è perfettamente scalabile, portabile e replicabile su differenti macchine a seconda delle esigenze ed è indipendente dal sistema operativo.
  • I servizi di SafeItaly sono accessibili attraverso connessione Internet e le policy di accesso sono configurabili e protette in funzione del ruolo dell’utente
  • L’infrastruttura è tarata in relazione al numero di utenti che accederanno al servizio
  • Per usufruire del servizio, non è richiesto hardware specifico, ma solo utilizzo dei normali browser per accedere a Internet

SOFTWARE
  • SafeItaly è sviluppato attraverso i linguaggi di web design PHP e JS Javascript interfacciati con il database attraverso SQL.
  • SI Mobile è sviluppato attraverso l’ambiente di sviluppo Android Studio con linguaggio Java. SI sfrutta un database Oracle MySQL, ma è trasferibile anche su strutture Oracle Database e SQLServer
  • SafeItaly sfrutta la piattaforma certificata Google Firebase come database e mezzo per l’accounting e le chat

SICUREZZA & FORMAZIONE

SICUREZZA
  • SafeItaly garantisce la crittografia del sistema d’accounting.
  • La sicurezza dell’accounting può essere integrata con un 2FA (Autenticazione a Due Fattori) o 2SA (Autenticazione a Due Passaggi)
  • Si stanno implementando norme di sicurezza relative alle policy d’accesso definite a livello nazionale assecondando le richieste inerenti il GDPR espresse dai Comuni.
FORMAZIONE
  • Sono stati organizzati percorsi di formazione del personale operante nella piattaforma. Tale formazione può avvenire con incontri, video oppure elearning.

CONTATTI

Accord srl - AISGroup
Via Roveggia, 43
37136 Verona VR
Tel. +39 045 8271211
Info: g.bellorio@aisgroup.it
Site: www.aisgroup.it


Rif. Commerciale - Dott. Ing. Giovanni Bellorio (g.bellorio@aisgroup.it)
Rif. Tecnico Project Manager – Vincenzo Manto (v.manto@aisgroup.it)